Emaux de Longwy

Emaux de Longwy ceramica scultura vaso arredamento complementi Italy Dream Design

Abbiamo appena lasciato alle spalle la fiera Maison et Objet 2013 di Parigi.

Alcune foto sono state pubblicate quasi in tempo reale: ogni sera abbiamo aggiornato le nostre raccolte di foto sui vari social network:

Facebook, Flickr o Pinterest.

Viene ora il momento di approfondire le nuove conoscenze e dedicarci a ciò che ci ha colpiti di più.

Maison et Objet 2013 Paris - stand de Emaux de Longwy

Maison et Objet 2013 Paris – stand de Emaux de Longwy

Lo stand di Emaux de Longwy si presenta ai visitatori con un colpo d’occhio straordinario!
Ceramiche raffinate, buon gusto nello sposare un’arte antica con la modernità e colori caldi e vivi.

Scopriamo da vicino una produzione nata nel lontano 1798 grazie alla famiglia Boch.
L’Imperatore Napoleone dà la prima grande spinta a questa produzione quando ordina i servizi in ceramica destinati alle “Maisons Impériales” della Legione d’Onore.
Nel 1835 il controllo passa alla famiglia d’Huart.
Negli anni 1870 arriva la gran moda delle ceramiche cinesi e la casa assume l’italiano Amedeo de Carenza, direttore delle fabbriche di ceramica Mikado, che introduce così la lavorazione della ceramica e lo fa ad un altissimo livello.

Maison et Objet 2013 Paris - stand de Emaux de Longwy

Maison et Objet 2013 Paris – stand de Emaux de Longwy

Oggi è la famiglia Kostka a capo dell’impresa ed è stato proprio il presidente Arnold Kostka, con il suo amabile sorriso e con una coppa di champagne ad accoglierci simpaticamente e ad introdurci nel mondo magico degli Emaux de Longwy.

Lavorazione eccezionale, un’antica tradizione rivisitata da artisti contemporanei, capaci di declinare la ceramica in tante interpretazioni diverse, tutte personali, riconoscibili e con il carattere delle vere opere d’arte.
Le opere sono numerate, marchiate e provviste di certificato di originalità.

Brand per Emaux de Longwy

Brand per Emaux de Longwy

Le ceramiche non sono “dipinte” ma smaltate con un procedimento lungo e laborioso che, per di più, garantisce l’inalterabilità dei colori nel tempo, perché cotti insieme al supporto.

Maison et Objet 2013 Paris - stand de Emaux de Longwy 03

Maison et Objet 2013 Paris – stand de Emaux de Longwy 03

A breve proporremo alcune di queste meraviglie sulla nostra boutique on line, nella sezione dedicata ai complementi d’arte.

Lascia una risposta