Italy Dream Design ti suggerisce anche
  • Originale e divertente, il tavolino luminoso Lucy è disegnato da Andrea Lucatello. Rotondo, in poliuretano, è adatto all'uso esterno. LED RGB e telecomando.
    New
    -20%

Lucy tavolino rotondo

Designer:
Andrea Lucatello

Poliuretano.
Ripiano amovibile.

Dim. cm. 46 x h. 56.

Leggi descrizione completa > Tempi di produzione 2 settimane
Annulla selezione
15 giorni per usufruire della garanzia soddisfatti o rimborsati
Serve aiuto? Chiamaci!
+ 39 055 0776907

Lucy è un moderno tavolino rotondo in poliuretano, disegnato da Andrea Lucatello.

Il ripiano superiore rotondo in PVC è amovibile e bicolore, bianco da un lato, noce dall’altro.
Il ripiano amovibile nasconde un compartimento interno porta oggetti.

I 6 colori disponibili sono:

  • bianco
  • tortora
  • nero
  • verde pastello
  • azzurro pastello
  • rosa pastello

Il tavolino rotondo in poliuretano Lucy è adatto per un uso esterno.

Esiste anche in una versione luminosa.

Larghezza (cm)

46

Altezza (cm)

56

Profondità (cm)

46

Peso (kg)

3.7

Cubaggio (m³)

0.142

Recensioni


Scrivi la prima recensione per “Lucy tavolino rotondo”

Andrea Lucatello

Andrea Lucatello, industrial designer, vive e lavora a Treviso. Fin da giovanissimo ha svolto un'attività professionale varia ed intensa formando la sua esperienza, creatività e la conoscenza delle tecniche di lavorazione, in particolare dei materiali compositi, nel campo della progettazione dell'arredamento e della nautica. Attualmente collabora con numerose aziende occupandosi di design e arredamento d'interni, immagine e ricerca partendo dall'idea iniziale fino all'industrializzazione del prodotto. I suoi lavori danno vita ad oggetti originali, caratterizzati da una forte personalità e da un design evoluto. Nel 2004 ha ottenuto una menzione speciale con scrittoio "SKYLAB" , nel 2000 con "ORIGAMI", nel 2001 menzione speciale sedia "AIR" e "ASSO DI QUADRI", nel 2002 menzione speciale sedia "WING" e "LETTO RIALTO". Premio "TOP TEN 2001" al Salone Internazionale della Sedia.