Vitrum, nuova generazione di interruttori

Vitrum Think Simple Marco Piva

La presentazione ufficiale a Milano, il 15 ottobre alla “Visionnaire Design Gallery” di piazza Cavour.

Il partner tecnico è la Think Simple Srl, società di progettazione e produzione al 100% italiana e all’avanguardia nel campo della domotica.

Nell’ambito del progetto “Vitrum-Home Control” fa effetto l’interruttore “Vitrum”, disegnato da Marco Piva, designer di punta nel panorama italiano ed internazionale.

Si tratta di un congegno touch-screen, un metodo di interfaccia tra l’uomo e la tecnologia a cui ci siamo ormai abituati con i diffusissimi smart-phone. Il pannello, con lo sfioramento delle dita, permette di controllare praticamente qualsiasi apparecchio in casa. Nel progetto sono coinvolti non solo l’illuminazione, ma anche telecomandi, telefonini, computer, riscaldamento, eccetera. Oltre all’interruttore Vitrum, disponibile in diverse configurazioni, l’installazione si completa con un hub che coordina via wireless tutte le componenti, programmabili a piacimento. I migliori sogni di fantascienza diventano pratica realtà.

L’estetica si affida ad un sapiente accostamento di vetro scolpito ed effetti di luce, la tecnologia si serve di onde radio, segnali acustici, ecologia e risparmio energetico.

 

Vitrum-foto2

“Abbiamo reso magico un gesto quotidiano come accendere e spegnere la luce – spiega Alberto Vuan, presidente esecutivo & AD di VDA Group – Per cento anni l’interruttore è stato sempre lo stesso. Con Vitrum è stato completamente ripensato il modo di costruirlo per i materiali innovativi che lo rendono un interruttore intelligente e di forte impatto estetico”.

Marco Piva disegna per: Arflex, Cabas, Confalonieri, Ege, Frati, Gervasoni, Kvadrat, i Guzzini Illuminazione, Inox, Lapis, Leucos, Luminara, Moroso, Novello, Oikos, Omnitex, Pierantonio Bonacina, Poliform, Rapsel, Serralunga, Sicis, Sirrah, Stella Rubinetterie, Tisettanta, Zonca. Ne sono un esempio anche alcune sue creazioni in tema di lampade presenti sul sito Italy Dream Design.

Lascia una risposta